Corvatsch

Corvatsch

Nell’Alta Engadina (Svizzera) a tra i 1800 ed i 3303 metri di quota si trova il comprensorio sciistico Corvatsch, la stazione sciistica con la funivia più alta di tutte le Alpi orientali. Da qui si snodano 120 chilometri di piste che scendono lungo i pendii della montagna con tracciati sciistici di tutto rispetto, come la pista illuminata più lunga della Svizzera ben 4,2 km dove sciare nel contrasto della neve bianca ed il blu intenso del cielo stellato.

Il Piz Corvatsch appartiene geograficamente al massiccio del Bernina. È situato a circa 5 – 10 km a sud di St. Moritz. È la cima accessibile più alta dell’Engadina e comprende l’area sciistica più vasta della regione invernale svizzera, collocata in un paesaggio montano magico. Dal qui si gode di una veduta panoramica circolare da mozzare il fiato sulle Alpi vallesane, bernesi e centrali, fino ad intravedere a ovest e a nord le cime del Säntis e del Rätikon. Verso oriente si estende uno splendido panorama sulle imponenti vette del Bernina, del Piz Roseg e il gruppo Sella, famose in tutto il mondo. A sud la vista spazia sulle vette della Bregaglia.

Il Corvatsch inizia la stagione sciistica già a novembre con l’apertura delle piste in quota grazie anche al ghiacciaio che a 3000 metri di altitudine offre buone condizioni sciistiche fino a primavera inoltrata. L’Engadina è una delle zone Alpine tra le più nevose di tutta la Svizzera e tutta Europa. In caso di inverni particolarmente avidi di neve entrano in azione gli impianti di innevamento artificiale colmando il gap ed assicurando una perfetta sciabilità fino a fine stagione.

All’arrivo della funivia si trova anche il famoso ristorante panoramico, ubicato alle più alte latitudini del Cantone dei Grigioni, si trova a 3303 m s.l.m. un luogo tranquillo dove trascorrere qualche ora spensierata ammirando un panorama mozzafiato magari gustando qualche piatto tipico della tradizione culinaria Svizzera.

Se in quota ci si puo’ divertire sulle piste da sci incorniciate da spettacolari vette alpine, a valle, ci si puo’ inoltrare nei numerosi sentieri per ciaspole che circondano il lago ed attraversano la vallata di St.Moritz. Se si cerca una escursione più particolare si puo’ prenotare un tour guidato sulla neve in notturna; ciaspole ai piedi sulle montagne innevate, illuminati dalla luna piena sotto il cielo stellato, dopo questa romantica esperienza rientro in baita per ristorarsi con un bel bicchiere di vin brule’.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre localita' sciistiche consigliate

  • Diavolezza

    Diavolezza

    Diavolezza è la stazione sciistica più alta di tutta l’Engadina ed è facilmente raggiungibile in 20 minuti di auto da […]

  • Airolo

    Airolo

    Airolo-Pesciüm, stazione sciistica situata in Ticino (Svizzera), gode di un’ottima accessibilità. La località vanta 30 Km di piste adatte a […]


follows



Google+

MondoNeve su Facebook