Mondo Neve » Localita Sciistiche » Francia » Val d’Isere

Val d’Isere

Val d’Isere

Val d’Isere è un comune francese di circa 2000 abitanti situato nella valle della Tarentaise, nel dipartimento dell’Alta Savoia, a soli 5 chilometri in linea d’aria dal confine con l’Italia all’interno del parco nazionale della Vanoise. E’ una delle località sciistiche più famose e frequentate delle Alpi Francesi e di tutta Europa, grazie alle sue magnifiche piste e al suo clima praticamente perfetto che la rende la meta ideale per una vacanza sulla neve.

Lo sci nella zona di Val d’Isere viene praticato sin dagli anni ’30 del secolo scorso, ma la località raggiunse la sua meritata fama mondiale quando ospitò la gara di discesa libera maschile delle Olimpiadi Invernali di Albertville 1992, sulla pista Face de Bellevarde. Anche altri eventi vennero tenuti qui durante quelle Olimpiadi, tra cui lo slalom gigante maschile e la combinata. Val d’Isere ospita regolarmente una tappa di Coppa del Mondo di Sci, e fu la sede dei Campionati del Mondo nel 2009.

Oggi l’area sciistica di Val d’Isere comprende anche quella di Tignes, un paese poco più a sud, e prende il nome di Espace Killy (dal nome dell’omonimo sciatore francese), un comprensorio autoproclamatosi “il più bello del mondo”.

A dire il vero da queste parti non hanno tutti i torti: le piste sono in tutto oltre 158 e spaziano su 300 chilometri di discesa. Nel dettaglio sono presenti 90 piste blu (facili), 40 piste rosse (intermedie) e 28 piste nere (difficili), servite da 90 impianti di risalita composti da 4 funivie, 45 seggiovie, 35 skilift, 4 cabinovie e 2 funicolari.
La vastità del comprensorio Espace Killy fa sì che esso sia la meta ideale per tutti i tipi di sciatori: gli esperti e gli amanti del brivido ameranno discendere le piste della zona del Rocherde Bellevarde, dove si svolgono le gare di discesa libera ma anche la pista nera Epaule du Chavert, mentre il Vallon dell’Iseran e il Solaise sono due versanti più calmi e soleggiati, adatti a chi vuole godersi al massimo la montagna, così come le piste che gravitano attorno al piccolo abitato di Tignes.

Come in numerosi comprensori sciistici francesi, per chi non si accontenta delle piste nere esiste la possibilità di sciare fuori pista su appositi tracciati comunque segnalati, di livello particolarmente alto e adatti soltanto a sciatori molto esperti. E’ comunque possibile percorrere questi emozionanti tracciati accompagnati da una delle esperte guide del territorio, prenotabili direttamente in paese presso l’ufficio del turismo.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre localita' sciistiche consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook