Monte Cimone

Monte Cimone

Nel cuore dell’Appennino Modenese, il Monte Cimone svetta fino ai 2.165 mt sul livello del mare e ospita la più grande stazione sciistica dell’Appennino settentrionale, il comprensorio prende il suo nome dalla montagna più alta dell’Appennino settentrionale: il “Cimone” dove si sviluppano 50 km di piste tutte collegate tra loro ed accessibili con un unico skipass “sci ai piedi”. Le piste assicurano il divertimento di tutti gli appassionati di sci e snowboard, dai primi passi all’agonismo, e i moderni impianti permettono tempi rapidi di risalita. La neve è garantita da un sistema di innevamento programmato che copre l’80% dell’area sciabile e assicura buone condizioni di neve durante tutta la stagione.

I comuni di riferimento sono Sestola, Fanano, Riolunato e Montecreto dove partono gli impianti di risalita e si trovano le strutture alberghiere, l’altitudine che raggiunge i 1500 metri e la conformazione della montagna rendono questi paesi molto simili a quelli alpini in termini di innevamento permettendo un inizio di stagione in linea con le maggiori stazioni sciistiche delle Alpi.

Un accurato piano di rinnovamento sta portando al miglioramento complessivo delle piste di discesa con tante novità, come la pista 19 nella zona delle Polle dedicata al campione olimpico Giuliano Razzoli, il nuovo tapis roulant posizionato all’arrivo della seggiovia quadriposto del Cimone realizzata per accedere in modo ottimale alla Baggiolara, la pista con il dislivello più pronunciato di tutto il comprensorio: ben 650 metri.
A Passo del Lupo la pista per i gommoni ed i due Baby park, aperti per tutte le famiglie sia al Lago della Ninfa sia al Cimoncino. Per gli snowboarder sono a disposizione le aree delle Polle, Lago della Ninfa e Pian del Falco, attrezzate anche per il freestyle con gli sci; mentre al Cimoncino e’ presente il Bag Jump per saltare in tutta sicurezza su un grande materasso.

Il monte Cimone e le sue vallate circostanti sono incastonate in una rete di sentieri escursionistici che attraversano i boschi dell’Appennino emiliano offrendo ai turisti e gli sportivi interessanti itinerari. Oltre alle ciaspole anche lo Sci Alpinismo è una delle attività praticabili, specialmente per chi vuole salire in vetta con le pelli di foca e scendere tra i diversi canaloni che scendono dalla montagna.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre localita' sciistiche consigliate

  • Schia

    Schia

    La stazione sciistica di Schia Monte Caio è situata in Emilia Romagna, in provincia di Parma, nel cuore dell’Appennino Tosco […]

  • Cerreto Laghi

    Cerreto Laghi

    Nel cuore dell’Appennino Tosco-Emiliano sorge la stazione sciistica di Cerreto Laghi. Situata a soli 2km dal Passo del Cerreto e […]

  • Corno alle Scale

    Corno alle Scale

    Il Corno alle Scale è una montagna di 1945 metri s.l.m. chiamata così per la forma frastagliata e spigolosa della […]


follows



Google+

MondoNeve su Facebook