Livigno

Livigno

Livigno è una località sciistica che può tranquillamente essere definita il paradiso della neve, qui è possibile praticare tutti gli sport invernali, primo tra tutti lo sci. Per lo sci alpino sono presenti piste per 115 chilometri, divise in 12 nere, 37 rosse e 29 blu, con una rete di impianti di risalita che comprendono 11 skylift, 6 cabinovie e 14 seggiovie; le discese si trovano a quote che vanno da un minimo di 1800 ad un massimo di 2900 metri sul livello del mare. Il comprensorio sciistico di Livigno si divide in 2 macroaree sciistiche, il Mottolino ed il Carosello 3000, queste due stazioni si contendono i 2 versanti montuosi della vallata e gestiscono separatamente i rispettivi domaine skiable. Nonostante la concorrenza e la rivalità tra c’è anche un ottimo rapporto di collaborazione che prevede uno skipass unico in modo tale da accedere indistintamente a tutte le piste.

Tra le varie discese troviamo la pista Polvere, caratterizzata da una serie di percorsi boardercross, una vera e propria attrazione per chi ha una padronanza dello sci tale da affrontare avvallamenti, paraboliche e forti pendenze ; e che dire del Natural Pipe, un avvallamento naturale che consente a tutti i freestyler e gli appassionati di snowboard di esibirsi in emozionanti acrobazie.

Allo sci nordico sono dedicate 30 km di piste costantemente battute e baciate dal sole. Livigno è inoltre dotata di un importante snowpark, organizzato secondo diverse linee in base alla difficoltà, dalla S per i neofiti alla XL per i grandi appassionati e gli esperti; da ricordare inoltre la jibbing area, attrezzata con decine di strutture tra cui box, walls, bank, rails.

Per chi invece volesse volgere lo sguardo al passato e in generale per tutti quelli che vogliono riscoprire il sapore delle tecniche tradizionali dello sci, è possibile praticare il telemark, proprio nella zona che ne ospita annualmente il festival internazionale, il Free Heel Fest.

Clima siberiano e neve sempre abbondante

Livigno è conosciuta da tutti come “il piccolo Tibet” una definizione che la paragona alle alte montagne dell’Himalaya dove la neve ed il gelo sono una costante. Questa zona dell’Alta Valtellina è famosa per essere una delle più fredde di tutta Italia, l’elevata altitudine e la sua particolare posizione geografica la espongono a correnti gelide che imperversano durante tutta la stagione invernale portando la colonnina di mercurio a segnare anche i -30 gradi. Le temperature siberiane vanno in coppia con le abbondanti nevicate che assicurano neve sempre fresca durante tutto l’inverno tanto da prolungare la stagione sciistica fino al 1 maggio.

Altri sport sulla neve

Altra attività invernale molto diffusa è l’escursione con le ciaspole, lungo le valli ricoperte dal soffice manto nevoso; gli stessi che possono essere percorsi praticando lo sci alpinismo e la novità che negli ultimi anni sta riscuotendo molto successo tra i frequentatori della neve; il nordic walking, ideale per tutte le fasce di età per tenersi in forma stimolando la circolazione senza eccessivi sforzi.
Ed ancora a Livigno ci si può divertire con: free ride (qui la neve fresca non manca mai), arrampicata su ghiaccio, heliski (come in alaska), equitazione sulla neve, go kart su ghiaccio, snow kite, motoslitte, snowbike, pattinaggio, sleddog, quad.

Vacanze Benessere

Negli anni la località sciistica di Livigno non si è mai fermata e continua a lavorare per offrire una vacanza più completa possibile, recentemente è stata rafforzata l’offerta dedicata alle vacanze benessere sulla neve. Decine di hotel oggi offrono, oltre al tradizionale soggiorno invernale, anche una serie di trattamenti benessere come massaggi e sedute in SPA per rigenerare il corpo e scacciare lo stress accumulato nei giorni di lavoro.
Il turismo wellness a Livigno trova la sua massima espressione nel Wellness Park Acquagranda, uno dei centri benessere tra i più grandi d’Europa con strutture moderne di beauty farm, bagno turco, centro fitness e diversi percorsi wellness con itinerari che guidano verso il piacere e lo star bene.

Duty free, shopping senza IVA

Livigno è famosa non solo per la neve ed il gelo intenso ma anche per essere una “zona franca” ovvero un paese dove non si pagano le tasse. Non stiamo parlando di evasione fiscale ma di una legge dello Stato Italiano che ha reso questa località di confine, libera dalla tassazione nazionale. I prodotti qui costano molto meno rispetto ad altre destinazioni invernali perché sono al netto delle imposte. Questo ha portato alla nascita di un turismo particolare fatto di shopping lungo le vie del centro tra negozi e boutique dove poter scatenare la voglia di acquisti.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre localita' sciistiche consigliate

  • Madesimo

    Madesimo

    Nella comunità montana della Valchiavenna, si trova Madesimo, un’importante stazione sciistica che comprende oltre 60 km di piste con tutti […]

  • Bormio

    Bormio

    Bormio si trova nel Parco Nazionale dello Stelvio, ed è una località sciistica tra le più conosciute in Italia e […]

  • Montecampione

    Montecampione

    Montecampione è il cuore pulsante della bassa Valle Camonica, una terrazza panoramica sul lago d’Iseo a circa 100 km da […]


follows



Google+

MondoNeve su Facebook