Mondo Neve » Vacanze sulla Neve » Consigli e recensioni » Settimana bianca con Garanzia Neve, come funziona?

Settimana bianca con Garanzia Neve, come funziona?

Settimana bianca con Garanzia Neve, come funziona?

Nel web e non solo si trovano molte offerte di “settimane bianche con garanzia neve“, un particolare termine che sta a significare che in settimana bianca ci sarà la garanzia di trovare gli impianti sciistici aperti.

Il cambiamento climatico ha portato ad una sostanziale instabilità delle condizioni meteo e questo ha portato ad un significativo impatto nell’andamento degli inverni in montagna. Da diversi anni si assiste ad inverni via via sempre più instabili, si passa da inverni super nevosi ad inverni dove si scia sulle margherite a causa delle alte temperature o ancora inverni rigidi ma senza neve.

Come se non bastasse le nevicate possono risultare nello stesso periodo abbondanti in alcune zone delle alpi ed assolutamente assenti in altre.

E’ per questa instabilità che tour operator, enti turistici e le varie strutture ricettive hanno introdotto il concetto di “garanzia neve” l’intenzione è quella di dare una sicurezza ai clienti e far programmare loro la settimana bianca in tutta serenità senza preoccuparsi delle condizioni meteo.

Garanzia neve, si ma di che tipo?

E’ ovvio che nessuno ha ancora il potere di far nevicare a comando (magari in futuro?) e quindi nessuno puo’ garantire di trovare un paesaggio innevato, la garanzia neve infatti riguarda la sciabilità. Si dovrebbe usare il termine “Garanzia piste innevate” ma suona male.

La garanzia neve comunque non è un concetto uguale per tutti, infatti ci sono diverse tipologie e noi vogliamo analizzarne un po’:

Garanzia neve con il ghiacciaio

Riguarda le settimane bianche in località dove è presente un ghiacciaio sciabile, anche se la prenotazione riguarda una stazione sciistica più bassa.

Esempio 1:
Potreste prenotare una vacanza a Cervinia ed avere la garanzia neve in quanto eventualmente potete sciare sul Ghiacciaio del Plateau Rosà a 3800m.

Esempio 2:
Prenotate una vacanza in un paese qualsiasi della Valle di Stubai e vi garantiscono la sciabilità grazie al Ghiacciaio di Stubai, anche se magari avevate lo skipass per un altra stazione sciistica della valle.

Vantaggi e svantaggi:
Il vantaggio della “Garanzia neve con Ghiacciaio” è quello di avere una vera area sciabile disponibile in ogni caso e non piste costruite artificialmente nel verde. Lo svantaggio è quello che in caso di assenza di neve la settimana bianca si svolgerà solo sulle piste in quota.

E’ comunque una delle migliori garanzie neve che si possano trovare.

Garanzia neve località vicina

E’ forse la più diffusa ed è nata grazie all’accordo tra vallate di montagna che cercano di darsi supporto nel soddisfare i vacanzieri. In questo caso se non trovate le piste aperte nella località dove avete prenotato, sarà premura dell’operatore turistico portarvi in un comprensorio sciistico con piste aperte.

Esempio:
Prenotate sull’Altopiano di Asiago (Veneto) ma le piste sono chiuse così vi portano a sciare sulle piste di Folgaria (Trentino).

Vantaggi e svantaggi:
Il vantaggio deriva dal fatto che comunque troverete un comprensorio sciistico aperto a vostra disposizione, svantaggi sono il doversi spostare (spesso entro un raggio di KM prestabilito) e quello di sciare in località diverse da quelle scelte.

Garanzia neve innevamento artificiale

Prenderà sempre più piede ma difficile da sostenere per gli operatori turistici in quanto garantire la sciabilità garazie all’innevamento artificiale richiede temperature adeguate. Sta prendendo piede nelle offerte vacanza dei grandi comprensori sciistici specialmente quelli più moderni. Alcune destinazioni sciistiche sono in grado di innevare fino al 90% del comprensorio in meno di una settimana. Tendenzialmente viene data priorità ad alcune zone specifiche così da garantire almeno un apertura parziale per i turisti.

Esempio:
Un operatore turistico di Madonna di Campiglio o Plan de Corones vi assicura che per la data del vostro soggiorno almeno una parte del comprensorio sciistico sarà aperto almeno con neve artificiale sulle piste.

Vantaggi e svantaggi:
Il vantaggio è quello di poter avere delle piste innevate anche se artificialmente. Svantaggio, con inverni particolari questa garanzia potrebbe svanire (temperature troppo alte) oppure l’area sciabile potrebbe limitarsi a poche piste.

Garanzia neve con rimborso o coupon

In caso di assenza di neve sulle piste la vostra vacanza vi verrà rimborsata in tutto o in parte oppure spostata verso settimane alternative dal sicuro innevamento o ancora vi verrà rimborsata con coupon da spendere per altre soluzioni di viaggio.

Esempio:
La destinazione sciistica scelta non riesce ad aprire le piste, l’importo speso vi viene restituito con un coupon da spendere per un altra vacanza.

Vantaggi e svantaggi:
Poter contare su un rimborso è sempre un ottima soluzione specialmente se si sogna una settimana bianca classica con paesaggi innevati e piste con neve abbondante, lo svantaggio è che spesso questo rimborso non riguarda tutto l’importo speso e sono pochi gli operatori turistici disposti a fornire questo tipo di garanzia.

Altre forme di garanzia

Essendo la garanzia neve un elemento aggiuntivo offerto ai turisti non c’è uno standard per tutti gli operatori turistici, ecco che pososno essistere anche altre forme di Garanzia Neve anche se quelle principali sono quelle che vi abbiamo indicato sopra.

 

Chiedere sempre la Garanzia Neve

Se possibile optate sempre per una vacanza sulla neve con “garanzia neve” e chiede informazioni su quali sono i termini e le modalità. Non tutti gli operatori turistici la pubblicizzano ma sono ormai diversi quelli che la offrono come valore ulteriore alla loro vacanza.

follows



Google+

MondoNeve su Facebook