Val di Fiemme

Val di Fiemme

La Val di Fiemme è circondata da cime di rara bellezza, come le guglie del Latemar, riconosciute fra le montagne più belle del mondo dall’Unesco che, il 26 giugno 2009, ha dichiarato le Dolomiti “Patrimonio Naturale dell’Umanità”.

Sciando è possibile immergersi nel paradiso naturalistico dello Ski Center Latemar, fra i 50 km di piste che collegano Pampeago, Predazzo e Obereggen.
Nella skiarea Bellamonte-Alpe Lusia le piste da sci accarezzano i confini del Parco Naturale di Paneveggio Pale di S. Martino, uno degli ambienti “protetti” che ha favorito l’ingresso delle Dolomiti nella lista dei paesaggi privilegiati dall’Unesco.
E dalla Skiarea Alpe Cermis, con la sua lunghissima pista Olimpia (7,5 km), si gode uno dei più emozionanti panorami sulle Dolomiti. Altri scenari sulle montagne calcaree, che riflettono i colori di alba e tramonto, si aprono sul Passo di Lavazé-Occlini, dove lo sci alpino incontra lo sci di fondo.

La Val di Fiemme è anche la culla dello sci di fondo che permette immersioni nella natura grazie agli 80 chilometri di piste del Centro del fondo di Passo Lavazé e i tracciati da campioni del Centro del Fondo di Lago di Tesero che nel 2013 ospiterà per la terza volta i Campionati del Mondo di Sci Nordico.

La Val di Fiemme, fra le Dolomiti del Trentino, è immersa nelle foreste di abete rosso ed è delimitata da due parchi naturali come quello di Paneveggio-Pale di San Martino e quello del Monte Corno.
Nei suoi boschi innevati le impronte di cervi, caprioli e volpi sono accompagnate dai piccoli fori dei bastoncini della camminata nordica o dalle impronte ovali delle racchette da neve.

Fiemme è la meta ideale per escursionisti

Fra questi troviamo gli entusiasti del salutare snow-walking, la camminata nordica che permette di bruciare calorie nella neve divertendosi, o i romantici nostalgici delle racchette da neve e delle pelli di foca.

Sono particolarmente emozionanti le camminate al chiaro di luna con le racchette da neve e le discese notturne in slittino dai rifugi o lungo la pista illuminata di Obereggen.
Fra i panorami incantevoli delle Dolomiti si incontrano 3 ski-kindergarden, 5 simpatiche mascottes, 2 parchi snowboard e 9 parchi divertimento con slittini, bob e ciambelle di gomma di ogni forma e colore.
C’è persino una slittovia, l’Alpine Coaster, che scivola nel bosco fra curve, paraboliche e salti.

Le skiarea Obereggen, Alpe Cermis, Ski Center Latemar e Bellamonte-Alpe Lusia offrono 110 km di piste ampie e perfettamente innevate. Lungo i 150 km di piste per il fondo i bambini sciano accanto ai campioni che si allenano per i Campionati del Mondo di Sci Nordico del 2013.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre localita' sciistiche consigliate

  • Merano 2000

    Merano 2000

    Il soleggiato comprensorio sciistico di Merano 2000 è un invito a lasciare la città con la Funivia, che in soli […]

  • Lavarone

    Lavarone

    Lo Ski Center Lavarone è uno dei comprensori sciistici del Trentino orientale, situato sull’Altopiano di Folgaria-Lavarone-Luserna, facilmente raggiungibile da Vicenza, […]

  • Alta Badia

    Alta Badia

    L’Alta Badia è una delle aree sciistiche più famose d’Italia, si trova nel cuore delle Dolomiti tra i 1.400 ed […]


follows



Google+

MondoNeve su Facebook